X
Sito ufficiale del medico estetico a Alessandria del Dott. Francesco Leva.

Il peeling è una trattamento medico che consente di migliorare l'estetica della pelle, attraverso l'applicazione localizzata di sostanze chimiche ad azione levigante e purificante. Il trattamento promuove l'aumento della circolazione dermica, favorendone di conto una profonda idratazione e un nutrimento tissutale. Scopo del peeling è innescare dunque un processo di rinnovamento cellulare attraverso una stimolazione del turnover epidermico.


PERCHÈ SOTTOPORSI AL TRATTAMENTO

Il trattamento di peeling favorisce un evidente miglioramento della salute della pelle eliminando impurità e pori dilatati, riducendo comedoni e cicatrici post-acneiche e limitando la visibilità di rughe e danni da photoaging. Le sostanze utilizzate infatti svolgono una azione stimolante, promuovendo la rigenerazione tissutale, rimuovendo ed esfoliando le cellule morte dello strato corneo e quindi attivando il ricambio cellulare. Se inoltre il peeling è più profondo può garantire un accelerazione nella produzione di collagene ed elastina, rivitalizzando e ringiovanendo così il derma.


CHI PUÒ SOTTOPORSI AL PEELING

Il peeling è un trattamento non invasivo mirato alla salute della pelle. Prima di sottoporsi al trattamento, una visita preventiva aiuterà il paziente e il medico a stabilire quali sostanze utilizzare in seduta ambulatoriale per raggiungere un aspetto della cute più sano, quindi il numero di sedute necessarie per un buon risultato e sopratutto per stabilire l'effettiva predisposizione del paziente al trattamento. In caso infatti di patologie cutanee particolari, il peeling non potrà essere condotto. Inoltre anche lo stato di gravidanza rimane ancora una controindicazione assoluta.


IL TRATTAMENTO E I DIVERSI TIPI DI PEELING

È possibile classificare il peeling in relazione alla sua profondità di azione nel derma e all'agente chimico utilizzato.

 

PEELING MOLTO SUPERFICIALE

Il trattamento con peeling molto superficiale utilizza soluzioni di acido glicolico con variabile concentrazione di 50%-70% ed è indicato per ridurre lo stato di opacità cutanea ed attenuare la pigmentazione superficiale. La sostanza in uso per il peeling rimuove soltanto lo strato corneo superficiale della pelle.

 

PEELING SUPERFICIALE

Il peeling superficiale consente di ridurre o eliminare segni cicatriziali dell'acne, iperpigmentazioni come melasma e lentiggini e piccole rughe perioculari agendo sullo strato basale dell'epidermide attraverso una necrosi di parte del primo strato epidermico. Le sostanze in uso per questo trattamento sono diverse e di variabile concentrazione ( acido salicidico al 30%, resorcina al 40%, acido glicolico al 70%, acido tricloroacetico al 20%).

 

PEELING DI MEDIA PROFONDITÀ

Il trattamento con peeling di media profondità è consigliato per la cura di acne papulopustolosa e nodulocistica, rughe non superficiali e melasma. Le soluzioni utilizzate per questa tipologia di peeling presentano concentrazioni di acido tricloroacetico al 35-40% .

 

PEELING PROFONDO

Il peeling profondo oltre alla necrosi dell'epidermide, provoca una necrosi del derma  papillare e reticolare. Il trattamento che prevede l'utilizzo di soluzioni con fenolo al 88%, TCA al 50%, soluzione di Jessner + TCA e neve carbonica + TCA è indicato per l'eliminazione di rughe più evidenti ed esiti cicatriziali più profondi.


II TRATTAMENTO

Dopo un'accurata pulizia della zona da trattare, il medico provvede attraverso un pennello all'applicazione del peeling. Il principio attivo permane nella zona da trattare per una durata variabile a seconda del peeling utilizzato e successivamente rimosso. In seguito si applicano ulteriori principi attivi diversi in base alla tipologia di inestetismi cutaneo da trattare. Al termine del trattamento il medico utilizza creme o maschere emollienti, lenitive e protettive per completare la pulizia della cute. Il peeling non è un trattamento doloroso ma è possibile che il paziente avverta nel corso della seduta ambulatoriale una sensazione di leggero bruciore localizzato destinato a sparire subito dopo la rimozione della soluzione utilizzata. Ogni seduta ha durata variabile di 40-60 minuti a seconda del peeling prescelto e l'estensione della zona da trattare. Spesso il trattamento è combinato con la microdermoabrasione.


POST-TRATTAMENTO

La convalescenza è variabile in base alla tipologia di peeling al quale il paziente si è sottoposto. Tuttavia è preventivamente consigliato al termine di ogni trattamento, evitare la fotoesposizione per almeno 4-6 settimane successive. È fondamentale proteggere la cute con l'utilizzo di creme ad alta protezione solare e con filtri. Inoltre è bene non utilizzare cosmetici scadenti e chiedere, prima di applicarli un consiglio medico. Infatti soprattutto per i peeling più profondi la cute risulterà per i giorni successivi al trattamento più scura e soggetta ad esfoliazione a squame.


EVENTUALI RISCHI

Il trattamento non presenta rischi particolari. Tuttavia le sostanze chimiche in uso sopratutto per i peeling più profondi, possono rivelarsi pericolose per la cute se non applicate correttamente. È importante che ad eseguire il trattamento sia infatti un medico con competenza nel settore, che conosca con cura le sostanze in uso e i tempi di permanenza su cute opportuni. Condizioni di lieve arrossamento e secchezza cutanea sono piuttosto comuni dopo la seduta di peeling ma non permanenti e indicativi di effetti collaterali.

 

RISULTATO

Il peeling assicura un recupero graduale della uniformità cutanea, favorendo la rimozione degli inestetismi cutanei e dei segni cicatriziali superficiali. Dopo il trattamento si consiglia tuttavia l'utilizzo di creme idratanti e prodotti di qualità che permettano una costante stabilità cutanea.

 

Per maggiori informazioni sul peeling ad Alessandria viene a trovarci presso lo studio estetica Trotti – Ricci, via Cavour 13 - Alessandria - Cap 15121. Dott. Francesco Leva, oppure contattaci al:

Domande e risposte
Richiedi appuntamento
Dove ricevo

Studio Trotti - Ricci via Cavour 13, (Alessandria)

Vivacy
 
Restylane - Dermatology company Galderma's dermal fillers
 
Teoxane
 
Merz Italia Azienda Farmaceutica